← back to projects

ENEA A2 research building

Località - Location: ENEA Research center - Brindisi - Italy
Committente - Client: ENEA - Italian National Agency for New Technologies, Energy and the Environment
Fase - Phase: feasibility study and preliminary design
Superficie - Area: 5.904 sqm
Anno - Year: 2008
Design team: Modostudio with ENEA (eng. Marco Citterio, eng. Ilaria. Bertini, arch. Francesca Margiotta - Dipartimento Tecnologie per l'Energia, Fonti Rinnovabili e Risparmio Energetico C. R. ENEA Casaccia)

Il progetto prevede l'intervento di recupero energetico e funzionale di un edificio esistente adibito a laboratori di ricerca dell'Enea situato nel centro ricerche di Brindisi. L'intervento, che vuole dare una nuova immagine di contemporaneità all'edificio, si attua agendo sul rivestimento esterno e sugli spazi interni. All'esterno l'edificio viene rivestito con l'inserimento di un sistema di schermatura sul lato sud e l'applicazione sulle pareti verticali di pannelli in lamiera stirata ombreggiante. Oltre a ciò le coperture esistenti vengono sostituite con nuovi pannelli isolanti. Tali soluzioni, estremamente semplici ma di elevato livello architettonico, permettono di adeguare l’involucro esterno dell’edificio alle esigenze di comfort interno e di miglioramento dei livelli di consumo energetico . All'interno gli spazi di ricerca vengono riqualificati sia da un punto di vista architettonico, sia con l'inserimento di un nuovo sistema di climatizzazione costituito da un impianto ad aria primaria e pannelli radianti caldo/freddo estremamente performanti e sia con l'impiego di nuovi materiali a cambiamento di fase. Vengono ottimizzati gli spazi di lavoro aumentando le superfici utili con la creazione di soppalchi ed aule meeting. L'intervento permette di portare l'edificio esistente dall'attuale classe energetica di consumi E ad una futura classe A.